Servizio Fe.n.ice

Dal 2000 l’Associazione Sos Donna gestisce il Servizio Comunale Fe.n.ice (Female Network Service), Centro di ascolto e prima accoglienza per le donne in stato di disagio e maltrattate, voluto dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Faenza.

 

Il progetto ha ottenuto riconoscimenti a livello  nazionale per la validità di impostazione nell’affrontare la risoluzione del problema specifico. L’impostazione adottata infatti supera il concetto di centro antiviolenza in senso stretto per aprirsi ad una concezione più ampia che vede l’accompagnamento della donna in stato di disagio nei vari momenti di approccio e risoluzione della problematica fino ad arrivare al sostegno, anche economico per la costruzione di nuovi percorsi di vita e lavorativi.

 

Carta di servizio di Fe.n.ice