16 dicembre: La Coop Alleanza 3.0 sostiene Sos Donna

16 dicembre 2020

La Coop Alleanza 3.0 sostiene Sos Donna

Una donazione in sostegno alle donne che subiscono violenza

L’Associazione Sos Donna, centro antiviolenza di Faenza, ha ricevuto un’importante donazione da parte di Coop Alleanza 3.0 in supporto alle donne che subiscono violenza, ospiti nelle case rifugio e seguite dall’Associazione.

La Cooperativa ha infatti deciso di donare prodotti alimentari a lunga conservazione, per un valore totale di Euro 1.000, al centro antiviolenza faentino per sostenere le donne vittime di maltrattamenti e i/le loro figli/e, inserite in percorsi di uscita dalla violenza. Si tratta di una donazione molto importante, soprattutto in questo particolare momento di emergenza sanitaria che vede le donne in uscita dalla violenza, spesso sole e con figli/e minori a carico, versare in condizioni di difficoltà economiche dovute alla perdita del lavoro o alla difficoltà nel reperire un’occupazione.

Tutti i prodotti saranno destinati alle donne e ai bambini e bambine ospiti nelle strutture a indirizzo segreto gestite dall’Associazione e alle donne in uscita dalla violenza che si rivolgono al centro antiviolenza Sos Donna e ne hanno la necessità.

L’azione di SOS Donna-Servizio Fe.n.ice (sportello voluto dall’Unione della Romagna Faentina, Assessorato Pari Opportunità) sul territorio comprensoriale faentino ha visto, nel 2019, 217 donne accolte e, dal primo gennaio 2020 ad oggi, più di 190 donne si sono già rivolte a noi.

Sos Donna, associazione nata a Faenza l’8 marzo 1994, si occupa di fornire un servizio di prima accoglienza a donne che si trovano in uno stato di temporanea difficoltà, che hanno subito o subiscono violenza, gestendo dal 2000 anche il servizio comunale Fe.n.ice, centro di ascolto e prima accoglienza per le donne in stato di disagio e maltrattate. L’attività di assistenza e ascolto si coniuga a quella di sensibilizzazione e prevenzione tramite l’organizzazione di eventi, pubblicazioni e corsi di formazione.

Le volontarie e operatrici del Centro Antiviolenza Sos Donna di Faenza ci tengono a ringraziare pubblicamente la Coop Alleanza 3.0 per l’opportunità che è stata data alla nostra Associazione.

Importante donazione ad SOS Donna da parte del Capitolo BNI Maioliche

Grazie a BNI Maioliche Faenza per aver deciso di sostenere le nostre attività!
COMUNICATO STAMPA

Importante donazione ad SOS Donna da parte del Capitolo BNI Maioliche

BNI (Business Network International) è l’organizzazione che segna il maggior successo nello scambio di referenze e si basa sulla condivisione dei valori della affidabilità, della serietà e della profittabilità, secondo il principio del “givers gain” (dare per ricevere).
Nel mese di novembre il Capitolo BNI Maioliche di Faenza è salito all’11° posto in Italia su 373 capitoli, primo in Emilia-Romagna.
Un risultato eccellente, frutto del lavoro dei singoli imprenditori che hanno scambiato oltre 1200 referenze e fatto business per quasi 800.000 euro solo nel 2020 (il totale dal 2016, anno di nascita è di € 4.298.000).
Il gruppo di imprenditori e professionisti faentino, come ogni anno, ha deciso in prossimità delle festività natalizie di finanziare un associazione del territorio e quest’anno è stato scelto SOS Donna che ha ricevuto in dono piccoli elettrodomestici utili ad arredare una nuova casa rifugio per un controvalore di oltre € 1000.
Questa mattina, presso la residenza municipale di Faenza, presenti il Vice Sindaco Andrea Fabbri e l’assessore alle pari opportunità Milena Barzaglia, Laura Emiliani, Presidente del Capitolo Maioliche, ha consegnato simbolicamente una pergamena a Raffaella Meregalli di SOS Donna (la somma raccolta era già stata precedentemente consegnata).
Per conoscere meglio BNI Maioliche è attiva la pagina facebook: https://www.facebook.com/bnimaiolichefaenza

A Natale sostieni i centri antiviolenza!

E quasi Natale e sei nel panico per i regali? Niente paura!

L’Associazione SOS Donna propone una serie di pezzi unici ed esclusivi da donare alle persone a cui vuoi bene e con cui contribuirai a sostenere le nostre attività rivolte a donne che subiscono o hanno subito violenza.

Potrai trovare:

*Le bellissime scarpette rosse in ceramica, simbolo della lotta alla violenza contro le donne: realizzate dalla bottega d’Arte e Ceramica Gatti, sono un pezzo unico ed esclusivo, creato appositamente per SOS Donna, nel rispetto di una tradizione ormai centenaria, ampiamente riconosciuta in tutto il mondo.
*I gadget prodotti nell’ambito del progetto “Mai più donne con le spalle al muro” che ha portato alla realizzazione del murales “La Danseuse” di Coquelicotte Mafille, inaugurato lo scorso 8 marzo in occasione dei festeggiamenti per il 25° anno di attività del centro antiviolenza SOS Donna di Faenza.
*La borsina in tela rossa di SOS Donna
*Le scarpette rosse in stoffa realizzate per noi dalle donne del Consiglio di frazione Rossetta di Bagnacavallo

 

 

 

A Natale sostieni con un piccolo gesto le attività del centro antiviolenza SOS Donna di Faenza! Regala alle persone a te care un simbolo di lotta alla violenza di genere, per la libertà e l’autodeterminazione delle donne.

Per informazioni: 0546/22060 – info@sosdonna.com
La nostra sede si trova in via Laderchi, 3 – Faenza
Orari di apertura: lunedì e venerdì ore 14.30 – 18.30
martedì, mercoledì e giovedì ore 9 – 13

Grazie da tutte le operatrici, le volontarie e le donne accolte 

25 novembre: tutte le iniziative nell’Unione della Romagna Faentina

E’ online il calendario di iniziative organizzate dai Comuni e dalle Associazioni dell’Unione della Romagna Faentina in occasione della ricorrenza del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

👇 Nel calendario trovate tutte le informazioni!