70 anni di voto femminile, incontro il 31 maggio

Ultimo evento primaverili organizzati da SOS Donna avrà luogo martedì 31 maggio alle 18 presso la sala delle Associazioni (via Laderchi 3/a a Faenza ) in compagnia di Claudia Bassi Angelini, che ripercorrerà le tappe che hanno portato al 2 giugno 1946, storica data in cui gli italiani, e per la prima volta anche le italiane, furono chiamati a scegliere tra monarchia e repubblica.

Insieme all’ospite si approfondirà quindi come questo traguardo, di cui quest’anno si celebra il 70° anniversario, abbia gettato le basi di un intero percorso femminile nella vita politica e istituzionale, segnando una tappa decisiva del lungo cammino di emancipazione di migliaia di donne italiane. Anche in questo caso un aperitivo conviviale, al termine dell’incontro, offrirà possibilità di socialità e confronto.

Tutti gli eventi della primavera 2016

E’ un percorso di avvicinamento a una ricorrenza significativa come il 70°anniversario del voto alle donne italiane: l’associazione Sos Donna di Faenza, impegnata da più di vent’anni nella prevenzione delle violenza di genere, propone una serie di iniziative primaverili che spaziano dalla storia alla psicologia.

Si parte venerdì 29 aprile alle 18 presso la Sala delle Associazioni (Via Laderchi 3/a) con l’incontro con la psicoterapeuta e psicanalista Luisella Mambrini, che indagherà la relazione amorosa approfondendo quelli che sono gli effetti dei fallimenti di coppia sulla percezione di sé che hanno le donne.

 

“L’alterità femminile”, venerdì 15 se ne parla con Luisella Mambrini

Venerdì 15 aprile alle ore 18 incontro con Luisella Mambrini per parlare dell’alterità femminile.

 

L’incontro è gratuito e si svolgerà nella Sala delle associazioni, in via Laderchi 3/a.

 

 

Scrive l’autrice che “la differenza femminile, che si declina rispetto al desiderio, all’amore al godimento, è qualcosa che provoca la spinta maschile alla sua cancellazione perchè l’uomo tende a distruggere quel che non comprende”.

“La sovranità delle donne cambia la politica”

Martedì 22 marzo

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza – Viale Baccarini, 19 – ore 18.30

“La sovranità delle donne cambia la politica”

incontro di presentazione del libro “Sovrane, l’autorità femminile al governo”, il Saggiatore, Milano 2013, a cura dell’autrice Annarosa Buttarelli, Docente di Filosofia della Storia all’Università di Verona.
Seguirà l’illustrazione del Ciclo di incontri “Far agire l’autorità femminile nella politica”, promosso a livello distrettuale.

Ingresso gratuito.